In un prato gremito di giovani ragazzi degli Istituti Superiori, Montesilvano onora la memoria, attraverso il simbolo di uno degli eventi più terribili della storia d’Italia

Montesilvano, 11 maggio 2019

In un prato gremito di giovani ragazzi degli istituti superiori, Montesilvano onora la memoria, attraverso il simbolo di uno degli eventi più terribili della storia d’Italia, la Quarto Savona 15.

Alla presenza delle le più alte cariche dello Stato come il generale dei Carabinieri della finanza il procuratore generale Mennini, il sindaco Francesco Maragno, la Polizia di Stato nella persona del Questore, Francesco Misiti, e di tutti suoi collaboratori, di Tina Montinaro moglie del capo scorta Antonio Montinaro, tutti uniti in un grido di speranza verso la lotta al potere malavitoso.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...