Il Generale Angiolo Pellegrini ha incontrato gli studenti del Liceo Classico Saffo di Roseto degli Abruzzi

Il Generale Angiolo Pellegrini, già stretto collaboratore del giudice Falcone, ha incontrato gli studenti del Liceo Classico Saffo di Roseto degli Abruzzi per una mattinata dedicata all’educazione civica.

Angiolo Pellegrini, Generale dei Carabinieri, all’epoca coraggioso e intraprendente, seppe affiancare il magistrato Giovanni Falcone.
Pellegrini ha vissuto in prima persona la sanguinosa guerra di mafia che ha portato all’avvento dei Corleonesi di Totò Riina e Bernardo Provenzano, indagando e ottenendo importantissimi successi. Angiolo Pellegrini ha deciso di raccontare quei durissimi anni nel libro “NOI, GLI UOMINI DI FALCONE – La guerra che ci impedirono di vincere”, scritto con il giornalista Francesco Condoluci e con la prefazione del giornalista Attilio Bolzoni.

Sono intervenuti:
Sabatino Di Girolamo – Sindaco di Roseto degli Abruzzi
Elisabetta Di Gregorio – Dirigente scolastica Liceo Saffo