Mala’ndrine

Anche i Re Magi sono della ‘Ndrangheta
Da un’dea di Francesco Forgione

La 22^ Edizione del Premio Nazionale Paolo Borsellino, presenta lo spettacolo teatrale:
“Mala’ndrine” – Anche i Re Magi sono della ‘ndrangheta
Scritto da Francesco Forgione, Pietro Sparacino e Bartolo Scifo, diretto da Pietro Sparacino, arriva in “Prima Assoluta” al Teatro Vittoria di Roma il 10 Novembre 2017.
Lo spettacolo, interpretato da Francesco Forgione e Pietro Sparacino, andrà in scena in anteprima nell’ambito della 22^ Edizione del Premio Nazionale Paolo Borsellino 2017:

    • 26 Ottobre – ore 11
      Pescara – I.Ts. Aterno Manthoné – in collaborazione con l’I.P.S.S.A.R “De Cecco”
    • 26 Ottobre – ore 21
      Montorio – Municipio – in collaborazione con il Comune di Montorio
    • 27 Ottobre – ore 11
      Pescara – Liceo Scientifico “G.Galilei”
    • 27 Ottobre – ore 21
      Atri – Teatro Comunale
    • 10 Novembre – ore 21 – Prima Assoluta
      Roma – Teatro Vittoria – in collaborazione con la Regione Lazio

“Mala’ndrine” – Anche i Re Magi sono della ‘ndrangheta, è uno spettacolo che narra, racconta e analizza il fenomeno della ‘ndrangheta dalle sue origini ai giorni nostri. Oggi le ‘ndrine si diffondono dal cuore arcaico e primitivo della Calabria al Nord dell’Italia fino all’Europa, all’America, all’Australia.
In scena un comico e un giornalista, scrittore e già Presidente della commissione parlamentare antimafia. Una strana coppia che accompagnerà lo spettatore alla scoperta dei riti di affiliazione, della struttura e della storia, dei protagonisti e dei loro affari, dei loro amici politici e di tutte quelle dinamiche sconosciute che hanno trasformato la mafia dei vecchi pastori calabresi in una delle più grandi holding criminali del mondo.
Malandrine è uno spettacolo che parla della ndrangheta con le voci della ‘ndrangheta, per capire il passato, affrontare il presente e riappropriarci del futuro.
– Per le musiche si ringrazia Laura Di Giorgio e Momo
– Progetto grafico a cura di Gabriella Sperandio

 

Annunci