Luigi Leonardi incontra gli studenti del Liceo Saffo di Roseto degli Abruzzi

Roseto degli Abruzzi – 30 marzo
Il Premio Nazionale Paolo Borsellino in collaborazione con il Liceo Saffo e il Comune di Roseto degli Abruzzi , per una giornata dedicata all’Educazione Civica.
Luigi Leonardi, un testimone di giustizia che voleva fare l’imprenditore nella sua terra d’origine e attraverso il suo impegno nella “trincea” di una terra difficile ci è riuscito con risultati eccellenti.

Alcuni momenti di Cristian Palmieri

Luigi Leonardi incontra gli studenti dell’IPSSEOA De Cecco di Pescara

Pescara – 29 marzo – h 10.30
Il Premio Nazionale Paolo Borsellino in collaborazione con l’IPSSEOA De Cecco di Pescara, per una giornata dedicata all’Educazione Civica.
Luigi Leonardi, un testimone di giustizia che voleva fare l’imprenditore nella sua terra d’origine e attraverso il suo impegno nella “trincea” di una terra difficile ci è riuscito con risultati eccellenti.

LUIGI LEONARDI

LUIGI LEONARDI

Il Premio Nazionale Paolo Borsellino in collaborazione con l’Associazione Falcone e Borsellino e l’Associazione Società Civile, organizza l’incontro dibattito:
“Una vita sotto scorta tra stato e camorra: ci vuole molto coraggio per avere coraggio”a favore di una cultura verso la legalità, al fine di sensibilizzare i giovani studenti ad accorgersi che il mondo, qualora lo volessimo, si reggerebbe intorno al concetto della legalità.

PESCARA – 29 MARZO – IPSSEOA DE CECCO – ORE 11
Intervengono
Luigi Leonardi – Imprenditore – testimone di giustizia
Alessandra Di Pietro – Dirigente Scolastica
Francesca Martinelli – Società Civile

ROSETO DEGLI ABRUZZI – 30 MARZO – SALA CONSILIARE – h 10.30
Intervengono
Luigi Leonardi – Imprenditore – testimone di giustizia
Elisabetta Di Gregorio – Dirigente Scolastica Liceo “Saffo”
Francesca Martinelli – Società Civile

Il Generale Angiolo Pellegrini ha incontrato gli studenti del Liceo Classico Saffo di Roseto degli Abruzzi

Il Generale Angiolo Pellegrini, già stretto collaboratore del giudice Falcone, ha incontrato gli studenti del Liceo Classico Saffo di Roseto degli Abruzzi per una mattinata dedicata all’educazione civica.

Angiolo Pellegrini, Generale dei Carabinieri, all’epoca coraggioso e intraprendente, seppe affiancare il magistrato Giovanni Falcone.
Pellegrini ha vissuto in prima persona la sanguinosa guerra di mafia che ha portato all’avvento dei Corleonesi di Totò Riina e Bernardo Provenzano, indagando e ottenendo importantissimi successi. Angiolo Pellegrini ha deciso di raccontare quei durissimi anni nel libro “NOI, GLI UOMINI DI FALCONE – La guerra che ci impedirono di vincere”, scritto con il giornalista Francesco Condoluci e con la prefazione del giornalista Attilio Bolzoni.

Sono intervenuti:
Sabatino Di Girolamo – Sindaco di Roseto degli Abruzzi
Elisabetta Di Gregorio – Dirigente scolastica Liceo Saffo

 

Angiolo Pellegrini

Il Generale Angiolo Pellegrini, già stretto collaboratore del giudice Falcone, ha incontrato gli studenti dell’Istituto Comprensivo PE4 per una giornata dedicata alla legalità e all’educazione civica.
Il Generale, allora Comandante della Sezione Antimafia di Palermo, si racconta nel libro
“Noi, gli uomini di Falcone”.

Di seguito alcuni momenti dell’incontro

Giornata della legalità 2019

Video

Il Video della Giornata della Legalità 2019

Il Premio Nazionale Paolo Borsellino in collaborazione con l’Associazione Falcone e Borsellino e l’Associazione Società Civile, per la giornata contro tutte le mafie

Tantissimi gli incontri nelle scuole della provincia di Pescara e Teramo a favore di una cultura verso la legalità, al fine di sensibilizzare i giovani studenti ad accorgersi che il mondo, qualora lo volessimo, si reggerebbe intorno al concetto della legalità.