22^ Edizione Premio Nazionale Paolo Borsellino

La 22^  Edizione del Premio Nazionale Paolo Borsellino (XXV anno) ringrazia tutte le istituzioni patrocinanti e gli ospiti che interverranno. Anche quest’anno 80 ospiti in 15 giorni di incontri dal 12 al 28 ottobre, insieme per riflettere, agire e promuovere la lotta contro tutte le mafie e contro qualsiasi forma di ingiustizia e di violenza.

Premio-borsellino-3

“Perchè una società vada bene, si muova nel progresso, nell’esaltazione dei valori, perchè prosperi senza contrasti verso un domani migliore, occorre che ognuno faccia il proprio dovere.”  Giovanni Falcone

“La paura è umana, ma combattetela con il coraggio”
Paolo Borsellino

Annunci

22^ Edizione Premio Nazionale Paolo Borsellino

La 22esima Edizione del Premio Nazionale Paolo Borsellino – XXV anno ringrazia tutte le istituzioni patrocinanti e gli ospiti che interverranno. Anche quest’anno 80 ospiti in 15 giorni di incontri dal 12 al 28 ottobre, insieme per riflettere, condividere e promuovere la lotta contro tutte le mafie e contro qualsiasi forma di ingiustizia e di violenza.

 

“Palermo chiama, Pescara risponde”, il Premio Borsellino ricorda la strage di Capaci

La manifestazione organizzata dall’Associazione Nazionale Magistrati – giunta distrettuale Abruzzo e dall’Associazione Falcone e Borsellino del Premio nazionale Paolo Borsellino

“La memoria di Giovanni Falcone e delle altre vittime di Capaci, insieme a quella di Borsellino e delle vittime di Via d’Amelio, costituisce sempre piu’ elemento unificante nella crescita della cultura dei cittadini, in particolare dei giovani, e delle Istituzioni, nel contrasto alle mafie e per l’affermazione dei valori della legalita’ e della Giustizia”. E’ uno dei passaggi principali del messaggio inviato dal vice presidente del Csm, Giovanni Legnini, al presidente della giunta distrettuale dell’Anm Abruzzo, Valentina D’Agostino, in occasione della cerimonia “Palermo chiama Pescara risponde”.

Foto di Mimmo Cusano

Palermo Chiama Pescara Risponde

Palermo chiama – Pescara risponde
Pescara – 27 maggio – ore 10.30
Tribunale di Pescara
Intervengono
Angelo Bozza – Presidente tribunale di Pescara
Giovanni Legnini – Vicepresidente CSM
Marco Alessandrini – Sindaco di Pescara
Federica Chiavaroli – Sottosegretario di Stato alla Giustizia
Valentina D’Agostino – Presidente giunta distrettuale ANM Abruzzo
Alfredo Morvillo – Procuratore di Trapani

Chiusura della manifestazione con la Fanfara della Polizia di Stato

PALERMO CHIAMA PESCARA RISPONDE

PESCARA – 22 MAGGIO – 2017 – ORE 10.30
Istituto Alberghiero “De Cecco” – Aula Magna

Saluti
Alessandra Di Pietro – Dirigente scolastico
Marco Alessandrini – Sindaco di Pescara

Intervengono
Valentina D’Agostino – Presidente giunta distrettuale Anm Abruzzo
Don Aniello Manganiello – Parroco di Scampia – Garante del Premio
Con Pietro Sparacino – Attore
Letture di Fabio Di Cocco  – Enza Paterra

PAOLO BORROMETI A PESCARA

Il primo link verso un più alto livello di Legalità è imparare ad usare magistralmente la parola “NO”

Pescara – Sala Tinozzi della Provincia di Pescara
Con Paolo Borrometi per del progetto “Educazione alla Legalità” 2017.
Un progetto del Miur in collaborazione con l’Associazione Falcone e Borsellino e Istituto alberghiero “De Cecco”.

Sono intervenuti:
Alessandra Di Pietro – Dirigente scolastico Istituto Alberghiero De Cecco
Giuliano Bocchia – Dirigente scolastico Liceo Scientifico “L. Da Vinci”
Luca Romani – Presidente Rotary Club Pescara
Luciano Monticelli – Cons. Regionale Delegato alla Cultura

 

PAOLO BORROMETI

PESCARA 20 MAGGIO 2017 – Aula Magna Istituto Alberghiero “De Cecco”
Paolo Borrometi – Giornalista – incontra i ragazzi dell’Istituto Alberghiero “De Cecco” e del Liceo Scientifico “L. Da Vinci” di Pescara sul tema “Occorre fare il proprio dovere fino in fondo”, nell’ambito del progetto “Educazione alla Legalità 2017“. Un progetto del Miur in collaborazione con l’Associazione Falcone e Borsellino e Istituto alberghiero “De Cecco”.
Intervengono:
Alessandra Di Pietro – Dirigente scolastico Istituto Alberghiero De Cecco
Giuliano Bocchia – Dirigente scolastico Liceo Scientifico “L. Da Vinci”
Luca Romani – Presidente Rotary Club Pescara
Tommaso Navarra – Presidente del Parco Gran Sasso Monti della Laga
Luciano Monticelli – Cons. Regionale Delegato alla Cultura

PESCARA 15 MAGGIO 2017 – SALA “TINOZZI” – Provincia di Pescara
Magistrale intervento di Piergiorgio Morosini – GIP di Palermo, sul tema “Occorre fare il proprio dovere fino in fondo” nell’ambito del progetto “Educazione alla Legalità 2017“. Un progetto del Miur in collaborazione con l’Associazione Falcone e Borsellino e Istituto alberghiero “De Cecco”.

“Non bastano le leggi occorre un’azione di ricerca verso il buon senso o etica pubblica al fine di prevenire quei “fenomeni corruttivi” che ormai, ahimè, caratterizzano parte del tessuto sociale, politico ed istituzionale”

Video: Sergio De Angelis

Piergiorgio Morosini

PESCARA 15 MAGGIO 2017 – SALA “TINOZZI” – Provincia di Pescara
Magistrale intervento di Piergiorgio Morosini – GIP di Palermo, sul tema “Occorre fare il proprio dovere fino in fondo” nell’ambito del progetto “Educazione alla Legalità 2017“. Un progetto del Miur in collaborazione con l’Associazione Falcone e Borsellino e Istituto alberghiero “De Cecco”.

Foto di Andrea Cusano